Treviso

Cosa vedere a Treviso

Situata nella pianura veneta, Treviso è un’incantevole città caratterizzata dal suo centro storico racchiuso da antichissime mura di epoca romana, il cui cuore è Piazza dei Signori da sempre luogo d’incontro e salotto buono dei trevigiani. Sulla piazza, elegante, accogliente e molto curata, si affacciano eleganti portici, ristoranti, bar con i loro tavolini, negozi e boutique.

Il panorama di Piazza dei Signori a Treviso è dominata da tre degli edifici più importanti della città: il Palazzo del Podestà, che risale al 1400, la Torre Civica e il Palazzo dei Trecento. Da Piazza dei Signori si apre Calmaggiore, la via principale di Treviso, che porta al Duomo. Si tratta della più importante strada commerciale di Treviso, con le botteghe protette dai portici.

Se Piazza dei Signori è il cuore civile di Treviso, il Duomo e la Chiesa di San Nicolò sono quello religioso, insieme al Complesso di Santa Caterina, oggi museo.

Nel passeggio tranquillo per la città vi farà compagnia l’acqua, l’elemento predominante ma discreto che rende Treviso bella come Venezia, con i suoi corsi d’acqua, che circondano le mura e che si ammirano a piedi o in biciletta.

Treviso, terra ricca di armonie di sapori lagunari e di terra, che da sempre rendono i piatti sostanziosi, gustosi e davvero molto saporiti è famosissima anche per i tipici prodotti eno-gastronomici come il radicchio rosso e il vino Prosecco.