Venezia

La città più romantica

Venezia è una città splendida e ricca di fascino che il mondo intero ci invidia. La sua rete di canali, le sue atmosfere romantiche e chic che richiamano al tempo che fu e la bellezza travolgente fanno di questa città un luogo unico al mondo.

Piazza San Marco è il primo posto che viene in mente a tutti quando si parla di Venezia. Il grande piazzale su cui sorge la Basilica ricca di pregiati e grandiosi mosaici, con i piccioni in attesa di qualche briciola, è forse l’immagine più famosa di Venezia. Poi c’è il Canal Grande, che scorre per ben 4 chilometri attraverso Venezia dividendo in due parti il centro storico della città. A bordo del Vaporetto o della più tipica gondola è possibile ammirare la città da un punto di vista diverso e godere di uno scenario meraviglioso.

Ma Venezia è famosa per i suoi innumerevoli Ponti, ben 354! Quello dei “Sospiri” si contende la fama con il Ponte di Rialto, che fa bella mostra sul Canal Grande, coperto da arcate, e affollatissimo di turisti e venditori: uno dei punti più fotografati del mondo.

Venezia è città d’arte per eccellenza: le Gallerie dell’Accademia ospitano la più ricca collezione di dipinti veneziani e veneti, dal Trecento bizantino e gotico agli artisti del Rinascimento; la collezione Peggy Guggenheim è la più prestigiosa raccolta italiana dedicata all’arte europea ed americana della prima metà del 1900, con i capolavori dei più importanti ed affascinanti artisti del periodo: Pollock, de Chirico, Picasso, Kandinsky, Brancusi e Duchamp.

Intorno a Venezia, una corolla di isole: Burano, famosa per la produzione dei merletti; Murano, per la lavorazione del vetro; Pellestrina, caratterizzata da dune sabbiose ed alti canneti; Torcello, uno degli insediamenti umani più antichi della zona.